Thursday, 7 March 2013

A Million Times: Arte o Elettronica?!


Quando l'analogico la fa da padrone...

"A Million Times" è un'installazione basata su "Humans Since 1982".

L'installazione si costituisce di 288 orologi analogici a due lancette mossi da 576 motori elettrici che dirigono le lancette dei minuti e delle ore indipendentemente le une dalle altre.

Tramite la rotazione di ogni singolo orologio si va a creare un simil display gigante che va a rappresentare un display digitale, ma non solo.

Testi, grafici e pattern elaborati possono essere rappresentati; il progetto è stato creato in collaborazione con l'ingegnere David Cox.

Ci sembra interessante riportare i dati tecnici:
Dimension: 344cm x 180cm x 5cm
Number of single clocks: 288
Material: aluminium + electric components
Electricity: standard 100-240V, 50-60Hz socket
Operation system: customized software to be controlled via iPad
Finish: powder coated white + black hands, screen printed dials
Info.

No comments:

Post a Comment